Blog

05/01/2018

XXXVII Trofeo dell’Arciere

Inizia l’anno sportivo per la Kosmos, che da oltre 40 anni promuove il tiro con l’arco in Vallagarina.
La consuetudine porta nel calendario per Sabato 6 e Domenica 7 Gennaio, la manifestazione dell’anno, il XXXVII Trofeo dell’Arciere.

 

Un appuntamento che ogni anno porta a Rovereto appassionati da tutta italia.
La gara, si svolge su tre turni a 18 metri, da due anni è anche l’occasione per l’assegnazione del Memorial Oliviero Vanzo, storico presidente del club lagarino scomparso tre anni fa.
Il Memorial viene assegnato al primo classificato della Divisione e Classe sorteggiata tra i partecipanti alla competizione, nelle categorie giovanili. Al vincitore sarà consegnato con un trofeo, che ogni anno verrà rimesso in palio, oltre che un premio in denaro, che possa sostenere l’attività sportiva o scolastica.
La competizione che vedrà la presenza di oltre 130 atleti sarà impreziosita dalla presenza dei migliori atleti italiani in ambito giovanile. Infatti la Nazionale Italian Junior e Allievi è in questi giorni impegnata nel primo raduno annuale proprio presso l’impianto gestito dalla Kosmos.
In gara oltre alla campionessa mondiale a squadre Junior Tatiana Andreoli, ci sarà anche la Pinetana Jessica Tomasi, Bronzo agli World Games campagna svolti in Polonia ad agosto, Amedeo Tonelli Aviere del gruppo sportivo dell’Aeronautica, vincitore degli World Games Campagna, Eleonora Strobbe, anche lei del club Pinetano, Campionessa Europea Campagna ed Elisa Roner, la giovane promessa Roveretana nell’arco Compound vincitrice nel 2017 di diversi ori in campo internazionale.
La due giorni di gara non sarà però nel 2018 l’evento di punta a livello organizzativo per la Kosmos, diretta dal Presidente Enrico Di Valerio, infatti, dal 14 al 19 maggio il campo all’aperto della Baldresca sarà letteralmente invaso da oltre 350 atleti provenienti da tutta europa e non solo, in occasione della EUROPEAN YOUTH CUP.
Manifestazione internazionale di altissima importanza nel palcoscenico arcieristico mondiali.
Saranno in gara le categorie Cadetti e Junior nelle discipline Olimpico e Compound.
Cristian Sala, Presidente del comitato organizzatore, ed Enrico Di Valerio (ndr presidente dell’APD KOSMOS ROVERETO) che coordinano la macchina organizzativa per questo evento sono già a lavoro da diversi mesi per promuovere la manifestazione, che per l’alto numero di partecipanti, le molte nazioni presenti e la tipologia di gara richiederà uno sforzo enorme da parte di tutti i volontari che nei prossimi mesi si adopereranno per allestire una competizione di altissimo spessore.
Proprio in occasione della pianificazione della EUROPEAN YOUTH CUP, durante il weekend sarà in vista alla struttura della Baldresca anche il presidente della Federazione Europea e Nazionale, Mario Scarzella.
Uncategorized
About admin

Leave a Reply